15/07/17

Cari lettori di novigiudiforma....

Insomma, lo so. Vi eravate abituati negli anni, ad essere "tassati" dai miei vari scritti di ogni genere e natura. Da varie narrazioni ecc. ( qualche invettiva comunque, se uno proprio la desidera, ogni tanto qui : FB Davide Boldrin )
Ora invece ho quello che si chiama " il blocco dello scrittore ". Parrebbe. In realtà non è esattamente così. La faccenda è più complessa. Di cose da scrivere ne avrei, di opinioni da esprimere idem. Ad esempio per rimanere nell'ambito locale, potrei " smontare " il comunicato stampa del PD, nel senso che potrei " scondirlo " bene a modo. Un punto potrebbe essere quando citano il polo scolastico di Rovereto,  dove si fanno belli, ma si potrebbe far notare la mia ultima interpellanza fatta in marzo, dove mi fu risposto in sintesi, che prima del 2021 non si poteva aver niente di fatto ( QUI la faccenda ) Oppure sulle nuove deleghe del sindaco Enrico Diacci, in unione TDA http://www.comune.novi.mo.it/index.php/comunicazione-e-partecipazione/avvisi-ai-cittadini/1707-giunta-dell-unione-assegnate-le-nuove-deleghe ), deleghe anche innovative, per taluni, ma per il sottoscritto invece, " ERA ORA, FINALMENTE ! ".
E tanto altro ancora. 
Oggi scrivo giusto per far presente che esisto ancora, e anche per rassicurare  i " fans " , e mantenere irritati i " non fans " . Ci saranno delle novità a breve.  Che ora non vi rivelo. 

La faccenda " Lupo solitario ", pare terminata ormai. La faccenda " spendiamo bene il talento " invece, beh, agli albori, tutta nuova, certamente non insipida... 

L'importante resta il fine. Irritare sempre i " non fans ", e rassicurare " i fans ". 

Piano piano, con calma. 

Stay Tuned. 

Davide Boldrin