15/01/17

Consiglio comunale di Novi di Modena del 31 Gennaio 2016: Boldrin, assente. Anche alla commissione del 19.

E' molto semplice: Il 31 Gennaio è il compleanno di mia moglie. Oltre che ad essere San Geminiano. E mi prenderò se possibile, un giorno di ferie per fare i fatti miei. Per quando riguarda il bilancio, non merita neppure una presa in considerazione, un bilancio che rimanda i problemi ( mutui in primis ) ai prossimi che verranno fra qualche mese. Non sarò complice di ciò. Il voto sarebbe contrario, ma preferisco ovviamente farmi gli affari miei. Se bilancio pigro e di rimando deve essere ( fatto salvo qualche investimentino pro-campagna elettorale PD ...), allora tanto vale vincere. Amen.

Davide Boldrin

Terremotati: di merda quelli emiliani, e luridi pecorai quelli marchigiani. E i bambini di merda che vanno a scuola a Rovereto.

'Sti terremotati hanno proprio rotto le scatole. Ma cosa vogliono ? Di cosa si lamentano ? Ma basta !
In Emilia è già stato rimesso a posto ( non ricostruito ) il 20% abbondante ( forse 22 ) di ciò che è crollato, manca solo un 80%. E poi quei bambini e insegnanti di merda della scuola di Rovereto sulla Secchia che vorrebbero le scuole in mattoni ! Ma basta ! Ma che cazzo vi lamentate della muffa attuale ? E quelli di Finale, ancora con la pugnetta della scuola friabile ? Ma dai ! Ma che cazzo volete ! E i pecorai marchigiani, tanto sono dei selvaggi, che cazzo dobbiamo perdere tempo con loro se hanno freddo ? E chissenefrega dei mutui che dovranno essere pagati in Emilia da chi ancora è fuori casa ? Uffa !

Terremotati di merda !!! Ci avete rotto il cazzo !!!
-------------------------------------------------------------------------

Il vero problema, è che chi ci è in mezzo, si sente davvero trattato come sopra. Perché ci avete stancato voi che il terremoto non lo avete vissuto. E tanto. E che credete che qui sia tutto a posto. Ci avete nauseato. Perché siete voi, quelli che " parlano " sopra. E talvolta quel discorso, lo sentiamo sulla pelle.

Davide Boldrin


Il noioso e idiota antifascismo dei nostri tempi.

Antifascisti lo erano Ermanno Gorrieri, Don Ivo Silingardi, Don Gabriele Amorth, ecc.
Mica quel branco di coglioni nel video sulla pagina fb della Gazzetta. . Quelli li nel video paiono appunto fascisti. Puvrat. Anche gli onorevoli che erano li, non hanno capito niente. Poverini, che coglioni. E infatti il video lo si trova solo nella pagina fb. Non nel sito della Gazzetta. Troppo evidente l'imbecillità degli " antifascisti " odierni. Puvrat e insiminì. Ma ci si pensa, alla memoria dei veri antifascisti ?

Davide Boldrin