Guareschi

Guareschi

05/01/18

Cesare Galantini. Chi è costui ? Solo uno che forse avrà a che fare con delle donne !

Per i " foresti " : Si tratta di un assessore del comune di Carpi ( MO) . Il quale ha affittato un appartamento di sua proprietà a una cooperativa che gestisce l'inserimento e la tutela di richiedenti asilo. I cosi erroneamente detti, profughi.

Se proprio uno è curioso qui se ne può leggere di ogni in merito: www.voce.it , e www.lapressa.it

Ma la vera verace veritiera verità, quale sarà mai ?

La vera verace veritiera verità, è quella che smentisce tutta l'ipocrisia corrente sulle " pari opportunità ", ovvero che uomo e donna siano uguali. ' STI DUE MARONI ! STRONZATE ! ( io vivo con tre donne, e vi assicuro che diversità ce n'è ....e attenzione: Mica ho detto peggio o meglio ...) .

Mai come con le donne, ovvero le femmine, le quali  non sono maschi, tanto per essere chiari, appare il dilemma amletico: Faccio così o faccio cosà ? E ci prendo o non ci prendo ? Eh. Saperlo.



Insomma, il buon Cesare Galantini, se appena avesse affittato l'appartamento:

1) L' avesse fatto sapere comunicando a mezzo stampa:

DIMETTITI !! FAI IL TUO INTERESSE PRIVATO APPROFITTANDO DEL RUOLO PUBBLICO !! AFFITTA AGLI ITALIANI INVECE !!! VERGOGNATI ! ecc. ecc. 

2) Non l'avesse fatto sapere, e prima o poi qualcuno se ne fosse accorto: 

DIMETTITI !! FAI IL TUO INTERESSE PRIVATO APPROFITTANDO DEL RUOLO PUBBLICO !! AFFITTA AGLI ITALIANI INVECE !!! VERGOGNATI ! ecc. ecc. 


Quindi, ne in un caso ne ne nell'altro ci avrebbe preso. L'opzione finale è stata realmente una delle due. L'esito quello scritto in rosso.

Morale: A noi poveri mortali non ce ne frega proprio un cazzo di tutto questo pollaio, visto che la faccenda richiedenti asilo in realtà è assai complessa ( nel bene e nel male ) e anche a Gorino poi devono trattare, la conclusione è semplice: 

La politica è come le donne, non sai mai se ci prendi o no, tanto hanno già deciso. LORO.

Davide Boldrin

Nessun commento:

Posta un commento